The Rock, i fondi


Continua il divertimento con The Rock Insurance, l’azienda finanziaria virtuale con cui collaboro.

Per far partire un nuovo servizio, cioè dei fondi di investimento, ho dovuto rimettere mano all’applicazione Ruby On Rails che avevo scritto ormai 2 anni fa.

Dopo un po’ di spavento nel constatare che con Rails 2.3 non mi funzionava più niente, ho facilmente fatto ripartire il tutto e aggiungere la gestione dei fondi, completa di distribuzione dei dividendi, è stato semplice e veloce come sempre.

Mi sono pure divertito a usare RJS (scusate, ma non l’avevo mai fatto!).

A posteriori, posso solo lamentarmi che mi sono allargato forse un po’ troppo con AJAX e che continuo a rimandare l’uso dei test unit.

Migliorerò, prometto.

, , ,

  1. No comments yet.
(will not be published)