Iran, ci sei?


Poco più di un anno fa, tornavamo da uno splendido viaggio in Iran.

La situazione era tranquilla, si stava bene; la gente era visibilmente scontenta di Ahmadinejad,
ma lo diceva solo in privato, un po’ rassegnata (”in fondo anche voi avete Berlusconi, no?”,
ci ha detto qualcuno :-) ).

Ora sembra che i giovani si siano particolarmente stufati dell’ennesima prova di forza del
governo e non ci ha visto più. Le notizie sono frammentarie e non si capisce bene cosa
sia vero e cosa non lo sia.

I contatti con gli amici che ci siamo fatti nel viaggio, sono preclusi: a quanto pare internet
non funziona più. Che fare per dare il proprio supporto agli amici che sicuramente
staranno vivendo una situazione difficile?

  1. #1 by Zeno on August 11, 2009 - 9:15 pm

    In quel paese come in altri stanno accadendo cose terribili. Sono ignorante ma sicuramente Internet non è un mezzo sicuro … quindi rischieresti per sbaglio di mettere in pericolo i tuoi amici.
    Posso solo intuire/immaginare il grande desiderio di libertà che hanno quei giovani.
    L’Iran è un paese ricco di storia e di cultura, ma in questi giorni è in una situazione critica.

(will not be published)