Trackback


Su questo blog ho dovuto disabilitare i trackback. Non fregherà a nessuno, immagino, infatti nessuno ad oggi li aveva mai usati, ma ho sempre pensato perché disabilitarli?

Perché pure un blog come questo, sconosciutissimo, è stato bombardato fin dal primo giorno da “spammer” che inserivano trackback per i loro siti porno, casino e simili.

Vari sistemi di “protezione” mi hanno permesso di ridurre sensibilmente il fenomeno, ma non a ridurlo del tutto. Percui mi vedo costretto, dato che non ho molto tempo e energie da dedicare a questo blog, a disabilitare i trackback.

Poco male, in se e per se. Solo che è triste vedere come così tanto traffico su internet sia in mano a certa gentaccia.

Update: ora il blog è su wordpress e il plugin akismet fa bene il suo lavoro nel bloccare lo spam.

  1. No comments yet.
(will not be published)