Odio il mondo PC


Odio il mondo dei PC.

Così come Linux e GNU mi hanno fatto amare quello del software, così Intel e VIA mi hanno fatto odiare quello dell’hardware.

Sono stufo di standard e controstandard, che continuano a cambiare, sulla RAM, sui chipset, sui socket, sui controller.

Ogni volta che compro un PC o pezzi di questo, devo diventare scemo con la compatibilità di hardware e software.

E la colpa non è mica di Linux, sia chiaro. Anzi. I miei più vivi complimenti per questa comunità che riesce (quasi) a star dietro a una marea disumana di cambiamenti.

Recentemente ho acquistato un iMac della Apple, con l”intenzione di installarci Linux a dire la verità, ma non l’ho fatto.

Dopo 10 secondi che l’avevo acceso ero già operativo; nessun problema di compatibilità hardware (e vorrei vedere, dite voi); nessun problema tra software e hardware, il che sembra ovvio, ma non vi ero abituato; ottima integrazione in generale del software, anche con i servizi online.

Come vorrei un PC cosi`, alla iMac …

  1. No comments yet.
(will not be published)